BONUS PER ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE 75%

Per interventi per favorire la mobilità interna ed esterna all’abitazione alle persone portatrici di handicap

Introdotta dalla Legge di bilancio 30 dicembre 2021 n. 234, l’agevolazione sui lavori per una migliore accessibilità degli edifici per le persone con disabilità prevede una detrazione del 75% in 5 anni su limiti di spesa modulati sulla base delle unità immobiliari. Questa nuova misura va ad aggiungersi a quanto già previsto per i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche agevolati dal superbonus 110%, ma in quel caso gli interventi sono vincolati al fatto di effettuare altri lavori principali, finalizzati al miglioramento di due classi energetiche delle prestazioni delle abitazioni, mentre per questa nuova agevolazione non sono previsti altri lavori trainanti.

Art.  119-ter.  –  Detrazione  per  gli  interventi  finalizzati  al  superamento  e  all’eliminazione  di  barriere  architettoniche – 

1.Ai fini della determinazione delle imposte sui redditi, ai contribuenti è riconosciuta una detrazione  dall’imposta  lorda,  fino  a concorrenza  del  suo  ammontare,  per  le spese  documentate  sostenute  dal  1°  gennaio  2022  al  31  dicembre  2022  per  la realizzazione di interventi direttamente finalizzati al superamento e all’eliminazione di  barriere  architettoniche  in  edifici  già esistenti.

2.La detrazione di  cui  al  presente  articolo,  da  ripartire  tra  gli  aventi  diritto  in cinque quote annuali di pari importo, spetta nella  misura  del  75  per  cento  delle  spese sostenute ed è calcolata su un ammontare complessivo  non  superiore  a:

a) euro 50.000 per gli edifici unifamiliari o per  le  unità  immobiliari  situate all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno;

b) euro 40.000 moltiplicati  per  il  numero delle unità immobiliari che compongono  l’edificio  per  gli  edifici  composti  da due  a  otto  unità  immobiliari;

c) euro 30.000 moltiplicati  per  il  numero delle unità immobiliari che compongono  l’edificio  per  gli  edifici  composti  da più  di  otto  unità  immobiliari.

3.La detrazione  di  cui  al  comma  1 spetta  anche  per  gli  interventi  di  automazione  degli  impianti  degli  edifici  e  delle singole unità immobiliari funzionali ad abbattere le barriere archi     tettoniche nonché, in caso di sostituzione dell’impianto, per le spese  relative  allo  smaltimento  e  alla  bonifica  dei  materiali  e  dell’impianto 

4.Ai fini dell’accesso alla detrazione, gli interventi di cui al presente articolo rispettano i requisiti previsti dal regolamento di cui al  decreto  del  Ministro  dei  lavori  pubblici  14  giugno  1989,  236 »;

Non si applica, invece, per il semplice acquisto di strumenti o beni mobili, anche se diretti a favorire la comunicazione e la mobilità del disabile. Per esempio, non rientrano nell’agevolazione l’acquisto di telefoni a viva voce, schermi a tocco, computer o tastiere espanse. Inoltre, in alternativa alla detrazione, è possibile optare per la cessione ad altri soggetti del credito d’imposta corrispondente alla detrazione spettante.

 (°)CESSIONE DEL CREDITO

Come per altri interventi previsti già nel “bonus 110%”, anche per questa nuova detrazione è prevista la possibilità di accedere al “recupero” della spesa in modo più rapido, senza attendere i 5 anni di rientro della detrazione, con l’opzione di poter scegliere, al suo posto la cessione del credito d’imposta, ovvero la trasformazione del corrispondente importo in credito d’imposta, con facoltà di successiva cessione ad altri soggetti, inclusi istituti di credito e altri intermediari finanziari. Per l’acquisto con il bonus 75% per abbattimento barriere architettoniche per disabili e anziani a Perugia, Arezzo, Siena, Viterbo, Ancona e in tutta Italia, affidati alla Vitalift, piattaforma elevatrice, versatile, forte e poco ingombrante, prodotta e costruita con componenti di elevata qualità.

Le normative in materia fiscale e contributiva potrebbero aver subito delle variazioni; le informazioni sopra riportate vogliono essere solamente un aiuto orientativo e non rappresentano impegno per lo scrivente che declina ogni responsabilità per eventuali errori e/o omissioni. OLEODINAMICA VITALI raccomanda di rivolgersi sempre ad un consulente fiscale di fiducia oppure ad un ente specializzato per gestire al meglio la Vostra specifica casistica.

DETTAGLI E INFORMAZIONI - VITALIFT PEDANE

SCHEDA TECNICA

Ti potrebbe interessare...

AGEVOLAZIONE E CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

Per la realizzazione di opere direttamente finalizzate al superamento e all'eliminazione delle barriere architettoniche in edifici già esistenti, sono concessi contributi a fondo perduto.

ALIQUOTA IVA RIDOTTA - 4%

La realizzazione di opere direttamente finalizzate al superamento o all'eliminazione delle barriere architettoniche può beneficiare dell'aliquota IVA ridotta del 4%.

SUPERBONUS 110%

Dal 1° gennaio 2021 per gli interventi effettuati per favorire la mobilità interna ed esterna all'abitazione, di persone portatrici di handicap in situazione di gravità, è possibile usufruire del “Superbonus” (detrazione del 110%)

Inviaci la tua richiesta di preventivo

    *(compilare i campi obbligatori)

    Cosa stai ricercando?*




    Chatta con noi

    Richiedi informazioni

    Contattaci

    075 879296

    Orari di apertura:

    Lun - Ven: 08:00 - 13:00, 14:00 - 17:00 Sab-Dom Chiuso

    Email

    oleodinamicavitali@alice.it

    In questo sito usiamo strumenti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I Cookies sono usati normalmente per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche sulla navigazione degli utenti (cookies statistici) e per far pervenire agli utenti avvisi personalizzati su servizi o prodotti offerti (cookie di profilazione). Hai il diritto di scegliere se abilitare oppure no i cookie statistici e di profilazione. Accettare l’uso di questi coockie ci aiuta a offrirti un’esperienza di navigazione migliore. Cookie policy